Come prenotare il vaccino COVID | Lab Care Coop. Soc.

Come prenotare il vaccino COVID

//
Home » Blog » Salute » Come prenotare il vaccino COVID

Lazio

Cittadini nati tra il 1942 e il 1961

Dal 1° Febbraio le persone con 80 o più anni, dal 10 Marzo quelli con più di 76 anni (sono inclusi tutti i nati nel 1945), dal 30 Aprile tutte le persone nate prima del 1961 potranno prenotare il vaccino anti-COVID 19. Per prenotare basta avere il codice fiscale ed è possibile fare la prenotazione per conto di qualcun altro (ad esempio per i propri genitori o nonni), sempre con il codice fiscale della persona interessata. 72 ore prima dell’appuntamento prenotato, un sms ricorderà l’appuntamento fissato. Le somministrazioni per gli over 80 sono iniziate l’8 Febbraio.

Con la prenotazione del primo vaccino sarà automaticamente prenotato anche il richiamo, da effettuare sempre nella stessa sede.

Assistiti nati tra il 1962 e il 1971 con comorbidità di categoria 4

In questa fascia rientrano le persone che sono affette da patologie importanti (elencate qui sotto) ma che hanno un rischio inferiore, rispetto alle persone estremamente vulnerabili, di sviluppare forme gravi o letali di COVID-19.

Per visionare nel dettaglio la lista delle patologie è possibile consultare a questo link il documento sulle raccomandazioni sui gruppi target della vaccinazione anti-sars-cov-2, al paragrafo categoria 4.

Lista patologie di categoria 4:

  • malattie respiratorie
  • malattie cardiocircolatorie
  • malattie neurologiche
  • Diabete/endocrinopatie severe
  • Fibrosi cistica
  • Insufficienza renale/patologia renale/dializzati
  • Malattie autoimmuni/immunodeficienze primitive
  • Malattia epatica
  • Malattie cerebrovascolari
  • Patologia oncologica
  • Emoglobinopatie
  • Trapiano di organo solido e di cellule staminali emopoietiche
  • Grave obesità
  • HIV

Cittadini over 80 non autosufficienti con vaccinazione a domicilio

Le persone over 80 con motivi accertati di non autosufficienza possono richiedere la vaccinazione a domicilio chiamando il Numero Verde 800 118 800 attivo 7 giorni su 7 dalle ore 8 alle 20.

Gli operatori del Numero Verde raccoglieranno le informazioni necessarie e invieranno le richieste alla Asl competente, che contatterà i richiedenti per prenotare la vaccinazione a domicilio.
In questo caso non è necessario prenotare attraverso il sistema web.

Assistiti ciechi assoluti o con residuo di vista inferiore a un decimo ad entrambi gli occhi/assistiti estremamente vulnerabili o titolari di Co2

Gli assistiti estremamente vulnerabili e i ciechi assoluti in possesso di invalidità civile C05 possono fare già richiesta di vaccinazione.

Personale scolastico e universitario docente e non docente under 55 (studenti esclusi)

Anche il personale scolastico, docente e non docente sotto i 55 anni può prenotare la propria dose di vaccino. Per farlo è sufficiente cliccare sullo primo riquadro “Personale scolastico e universitario docente e non docente” e seguire le istruzioni.

Abruzzo

  • Link per la prenotazione del vaccino Regione Abruzzo
  • Numero di telefono Abruzzo Sanità Online 085 – 767.2611
  • chi può richiederlo:
    • anziani ultra-ottantenni, persone con disabilità o fragilità
    • personale docente e non docente delle scuole e Universita’ abruzzesi
    • personale asili nido pubblici e privati
    • personale Centri di Formazione accreditati Regione Abruzzo

Se rientri nelle categorie qui sopra puoi cliccare su questo link, selezionare il pulsante corrispondente alla tua categoria e seguire la procedura di richiesta.

Se invece sei un operatore sanitario oppure un ospite delle residenze per anziani puoi entrare su questa pagina e seguire le istruzioni.

Basilicata

In Basilicata non è stata istituita una piattaforma web per la prenotazione, il piano è stato programmato dalla Regione sulla base dell’età dei residenti. La situazione sembra confusa, non arrivano notizie certe per cui consigliamo ai residenti in Basilicata di chiedere informazione al proprio medico di base.

Calabria

In Calabria la prenotazione del vaccino sarà gestita dalle segreterie degli studi dei medici di base, cui dovranno rivolgersi direttamente gli anziani over 80 (o i loro tutori). L’idea di utilizzare la piattaforma di Poste Italiane per la prenotazione del vaccino è stata esclusa in quanto ritenuta troppo difficile da utilizzare per le persone over 80, la piattaforma verrà utilizzata solo per registrare le persone che si sono già vaccinate.

Campania

La Campania ha adottato una propria piattaforma web visitabile al link qui sopra, per effettuare la prenotazione è necessario inserire il codice fiscale, il numero di tessera sanitaria, email e numero di telefono che sarà verificato dalla piattaforma attraverso l’invio di un sms in fase di registrazione. I cittadini che si sono prenotati verranno contattati e convocati per la vaccinazione.

Emilia-Romagna

  • Chi può prenotarlo: cittadini over 80, alcuni hanno già ricevuto una lettera dal presidente della Regione Bonaccini
  • Si può prenotare telefonicamente chiamando l’Ausl di competenza, recandosi agli sportelli dei CUP, nelle Farmacie che effettuano prenotazioni CUP, attraverso il sito www.cupweb.it, online attraverso il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE), attraveso l’app ER Salute.

Numeri di telefono delle Ausl dell’Emilia-Romagna:

Per effettuare la prenotazione servono il codice fiscale o i dati anagrafici. Al momento della prenotazione verranno comunicate le indicazioni riguardo il luogo e la data della somministrazione del vaccino.

Friuli Venezia Giulia

  • Call Center per prenotazione vaccino: 0434 223522
  • Si può prenotare tramite CUP nelle Farmacie e nelle Aziende Sanitarie
  • Chi può prenotarlo: i residenti della Regione che abbiano compiuto 80 anni

Le somministrazioni sono iniziate il 15 Febbraio e vengono effettuate nelle sedi comunicate al momento della prenotazione. Le persone che rientrano nelle condizioni di fragilità verranno contattate dalla ASL per effettuare la vaccinazione a domicilio.

Liguria

  • Call Center CUP per prenotazione vaccino 800.93.88.18
  • Chi può prenotarlo:
    • dal 15 Febbraio i nati prima del 31 Dicembre 1941
    • Dal 16 Febbraio gli over 90
    • Dal 17 Febbraio gli over 85
    • Dal 18 Febbraio tutti gli over 80

Le categorie di seguito non dovranno effettuare la prenotazione perché verranno contattati direttamente da ASL:

  • Persone over 80 dimesse dagli ospedali per patologie diverse da COVID
  • Over 80 in possesso dei requisiti per vaccinazione a domicilio, verranno contattati dalla ASL
  • Over 80 residenti nei comuni con meno di 5000 abitanti, saranno contattati dalla ASL per giornate mirate di vaccinazione in loco.

Lombardia

Per effettuare la prenotazione online è necessario avere a portata di mano la Tessera Sanitaria e il numero di telefono per essere ricontattati. La richiesta può essere effettuata anche da un parente, amico o dal caregiver.

Se la persona da vaccinare non può spostarsi dal domicilio deve contattare il medico di base che si occuperà di compilare la richiesta per la vaccinazione a domicilio.

Marche

Per effettuare la prenotazione è necessario avere i dati personali della persona che deve essere vaccinata, il numero di tessera sanitaria, il codice fiscale, e un numero di cellulare.

In fase di prenotazione verrà notificato immediatamente il giorno, l’orario e la sede in cui verrà effettuata la vaccinazione.

Le persone che non possono deambulare o spostarsi dal domicilio devono rivolgersi al medico di base che si occuperà di rivolgere la richiesta per la vaccinazione a domicilio all’ASUR Marche.

Molise

Dalla Regione Molise non pervengono molte informazioni ufficiali, la prenotazione deve essere effettuata tramite la piattaforma online e può essere effettuata anche da un familiare o caregiver.

Le persone non autosufficienti o impossibilitate a muoversi verranno vaccinate a domicilio.

Provincia autonoma di Bolzano

Per la provincia di Bolzano la campagna vaccinale è organizzata e gestita dai comprensori sanitari, è necessario contattare il comprensorio di pertinenza per avere informazioni sulla procedura di prenotazione.

Provincia autonoma di Trento

Per la richiesta di vaccinazione basta possedere la tessera sanitaria. In sede di prenotazione verrà prenotata anche la dose di richiamo, si può scegliere la sede di vaccinazione tra quelle disponibili.

Piemonte

Le persone over 80 dovranno comunicare al medico di base la volontà di essere vaccinati, egli provvederà a segnalare l’adesione alla ASL che ricontatterà la persona e fisserà l’appuntamento per la vaccinazione.

Puglia

  • Chi può prenotarlo:
    • over 80
  • Come e dove prenotare:
    • di persona in una farmacia abilitata al farmacup
    • per telefono al CUP della ASL di pertinenza
    • sul sito

Per richiedere la vaccinanzione a domicilio è necessario prenotare di persona in una farmacia abilitata al farmacup o telefonicamente al CUP della ASL. Si può prenotare anche per conto di un’altra persona, basta avere la tessera sanitaria della persona che deve vaccinarsi.

Al momento della prenotazione verrà riferito il giorno, l’orario e il luogo della prenotazione.

Sardegna

Sarà possibile accedere alla piattaforma tramite SPID oppure con i propri dati personali: codice fiscale, numero di tessera sanitaria, telefono.

Agli ultraottantenni dovrebbe essere offerta la possibilità di prenotarsi di persona tramite il medico di famiglia.

Sicilia

Possono prenotare per conto dell’assistito anche familiari o caregiver, utilizzando la sua tessera sanitaria. I cittadini non autosufficienti o impossibilitati a muoversi possono richiedere la vaccinazione a domicilio. Durante la prenotazione è possibile scegliere la sede di vaccinazione tra quelle disponibili.

Toscana

  • Chi può vaccinarsi:
    • persone over 80
    • Forze dell’Ordine
    • Personale scolastico e universitario, docente e non docente, tra i 18 e 55 anni
    • Personale degli Uffici giudiziari, tra 18 e 55 anni
  • Link per la prenotazione

Le persone con più di 80 anni verranno contattate dal proprio medico di base per effettuare la prenotazione del vaccino.

Umbria

In Umbria, dal 12 al 24 Febbraio potranno prenotarsi tutte le persone nate fino a Gennaio 1941.

Dal 25 Febbraio potranno prenotarsi le tutti i residenti nati fino a Dicembre del ’41.

Le persone non autosufficienti e che non possono muoversi dal proprio domicilio non devono effettuare la prenotazione perché verranno vaccinati a domicilio dal proprio medico di famiglia.

Valle D’Aosta

Possono vaccinarsi tutti gli ultraottantenni, per prenotarsi è sufficiente telefonare allo 0165546222, tutti i giorni dalle 8 alle 20.

Veneto

  • numero verde per informazioni 800 462340
  • La popolazione verrà convocata (tramite lettera postale) dal Dipartimento di Prevenzione della ASL di competenza, che si occuperà anche di informare gli assistiti sulle modalità, il luogo, il giorno e l’orario della vaccinazione.
Condividi:

2 commenti su “Come prenotare il vaccino COVID”

Lascia un commento