La Badante. Come si intraprende questa professione? | Lab Care

Orario : Dal Lunedi al Venerdi - 9:00-13:00 - 14:00-17:30
  Contattaci : 06 4872307

Come si diventa Badante?

La Badante. Come si intraprende questa professione?

La Badante: il nome ufficiale è Assistente Familiare, è una professione molto in voga al giorno d’oggi, ed i numeri sono fortemente in crescita: si stima siano più di 800.000 le badanti attualmente impiegate in Italia (fonte: INPS), con più del 50% impiegate a nero, cioè senza regolare contratto di lavoro. Abbandoniamo i numeri, vediamo come intraprendere la professione di Badante.

La figura della Badante

L’assistente familiare è la figura professionale che si occupa dell’assistenza, della cura e del benessere delle persone non autosufficienti, anziani, disabili, o soggetti in situazione di disagio.

Può operare sia in ambito privato (ad esempio l’assistenza domiciliare), sia in ambito pubblico.

Deve possedere le competenze necessarie per assistere il soggetto nella pulizia e nella cura dell’igiene personale, per aiutarlo durante la vestizione, assisterlo nell’assunzione dei pasti e nel caso in cui ci sia bisogno di seguire una terapia medica, sia a domicilio che non. Deve essere anche in grado di agevolare il movimento e lo spostamento dell’assistito, ma anche di intrattenerlo supportarlo psicologicamente.

Cosa fa?

Le mansioni che ricopre l’assistente familiare sono innumerevoli, e possono includere:

  • attività domestiche di vario tipo, preparazione e somministrazione dei pasti, acquisto di generi alimentari per l’assistito
  • piccole manutenzioni domesticheassistenza nell’igiene personale
  • accompagno dell’assistito nello svolgimento di pratiche previdenziali ed amministrative
  • prestare assistenza sociale, intrattenere l’assistito in varie attività ricreative.

Inoltre, l’assistente familiare deve essere in grado di identificare le problematiche fisiche, psicologiche e sanitarie dell’assistito, deve possedere le abilità comunicative necessarie all’interazione sociale con il soggetto e con la sua famiglia, e la conoscenza base dell’educazione alimentare e del primo soccorso.

Come si diventa Badante?

La figura professionale dell’assistente familiare non prevede una normativa nazionale, di conseguenza si fa riferimento alla regolamentazione presente a livello regionale.

Generalmente per l’esercizio della professione è necessario aver compiuto 18 anni d’età ed è preferibile aver frequentato un corso dell’area socio-sanitaria (ad esempio un corso per assistenti domiciliari o per operatori socio-sanitari), anche se non è un requisito obbligatorio. In caso di soggetti stranieri è richiesta la conoscenza della lingua italiana.

Vi rimandiamo alla pagina dei corsi di formazione della nostra regione di appartenenza (Regione Lazio), non esitate a contattarci n caso aveste dubbi o necessità di informazioni.

Sei una Badante?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *