I Vaccini sono veramente Pericolosi? | Lab Care

Orario : Dal Lunedi al Venerdi - 9:00-13:00 - 14:00-17:30
  Contattaci : 06 4872307

I vaccini sono pericolosi?

I Vaccini sono veramente Pericolosi?

Seguici sui Social:
0

“Occorre contrastare con decisione gravi involuzioni, come accade, ad esempio, quando vengono messe in discussione, sulla base di sconsiderate affermazioni, prive di fondamento, vaccinazioni essenziali per estirpare malattie pericolose e per evitare il ritorno di altre, debellate negli anni passati”

Sul tema vaccini si è espresso anche il Presidente Mattarella, durante la Giornata Nazionale della Ricerca sul Cancro. La tematica dei vaccini ha destato molto scalpore negli ultimi anni, e sta destando l’attenzione delle masse in tutto il globo; la gravità della situazione si sta rivelando nel fatto che stiamo assistendo ad un calo delle vaccinazioni, dovuto ad un allarmismo diffuso che spinge le famiglie a non vaccinare i figli, neppure per quelle obbligatorie, aumentando i rischi di potenziali epidemie, ed il risorgere di altre malattie pericolose già debellate in passato.

Negli ultimi anni in Italia si è assistito ad un notevole calo delle vaccinazioni in pediatria, fenomeno preoccupante che ha richiamato l’attenzione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, e dell’Istituto Superiore di Sanità e del Ministero della Salute.

Ma allora i vaccini sono veramente pericolosi?

Si, è pericoloso non farli. Sia per il singolo individuo, che per la società tutta. Come mostrato dalla ricerca scientifica, sembrerebbe esserci un legame tra calo dei vaccini e incremento di alcune malattie infettive, prima quasi del tutto scomparse. Già ne sappiamo qualcosa, negli Stati Uniti c’è stata una vera e propria emergenza legata a una diminuzione delle vaccinazioni in pediatria.
Nel 2000 il morbillo era stato letteralmente debellato grazie al siero trivalente contro morbillo, rosolia e parotite. Eppure, con il calo vaccinale manifestatosi negli ultimi anni, è stato registrato un aumento considerevole dei casi di morbillo rispetto agli anni precedenti.

Lab Care invita chiunque volesse chiarire dei dubbi o avesse delle domande da esporre riguardo l’argomento vaccinazioni a contattare il proprio medico curante, o le infrastrutture sanitarie preposte, come ospedali o centri medici, al fine di aumentare l’informazione e diminuire il rischio; diffidate sempre da fonti non autorevoli!

Voi cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti!

Alessio Olimpio – Lab Care

Seguici sui Social:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti piace il nostro blog? Aiutaci a crescere :)